FONDAZIONE MUSEO DEL COMPUTER

Cultura, Arte e Filosofia ->Scienza e tecnologia

Sigla

Natura Giuridica

Fondazioni

Indirizzo sede

Via per Occhieppo 29 - 13891 - CAMBURZANO

Indirizzo corrispondenza

Telefono

015 8853201

Referenti

Referente: Alberto Rubinelli

Servizi offerti / attività svolte

Il Museo del computer è il più grande museo dell’informatica esistente in Europa. La raccolta e la catalogazione sono iniziate nella metà degli anni `90.
Nel museo il visitatore non si limita ad osservare, ma può toccare, accendere e utilizzare le macchine.
Sono presenti circa 12000 apparecchiature catalogate di oltre 6600 modelli differenti, suddi in 12 classi principali (computers, consoles, periferiche, calcolatrici, networking, macchine da scrivere, telefonia, strumentazione, audio/video, macchine per ufficio, parti di altro genere, software), oltre 5000 volumi tra manuali e testi, software e foto di manuali e schede tecniche, disponibili online sul sito internet.
Partecipano ogni anno (dal 1999) al Vintage Computer Festival di Monaco di Baviera. Pubblicano una newsletter periodica.
Oltre 60 salvataggi di macchine storiche (ad esempio: salvato il sistema NCR8200 Sistema rarissimo – non abbiamo notizie di altri in Italia – minicomputer della metà degli anni ’70).
Sono sempre alla ricerca di volontari e collaboratori.

Finalità

La Fondazione realizza il più grande museo dell`informatica in Europa, con annessa biblioteca e laboratorio.

Ambito territoriale in cui opera

Giorni apertura sede

Organizzano visite guidate al museo, su richiesta

Affiliazioni e collaborazioni

Adesione libera

Tesseramento

Costo Annuo Tesseramento

Tipo partecipazione

6 soci fondatori. Circa 30 partecipanti attivi in Italia, 7/8 attivi nel Biellese

Componente Giovanile

0

Associazione giovanile

Anno costituzione

2011

Ultimo aggiornamento

Maggio 2022