CENTRO PANNUNZIO SEZ. ALFREDO FRASSATI BIELLA

Cultura, Arte e Filosofia ->Circoli e movimenti culturali

Sigla

Natura Giuridica

Altre associazioni

Indirizzo sede

c/o Biblioteca di Pollone - 13814 - POLLONE

Indirizzo corrispondenza

Telefono

Referenti

Presidente: Pier Franco Quaglieni, Direttrice biblioteca: Maria Ametis

Servizi offerti / attività svolte

Il Centro Pannunzio nasce a Biella nel 2010, anno del centenario della nascita di Mario Pannunzio, intellettuale, giornalista, fondatore e direttore de “Il Mondo”.
Le attività del Centro Pannunzio, con sede a Torino, si sono esplicate nell’organizzazione di incontri, conferenze e dibattiti che spaziano da temi filosofico-politici, economici, letterari e scientifici. Il Centro è; promotore dell’omonimo premio che viene annualmente attribuito a personalità; italiane della cultura, del giornalismo e dell`arte che si siano distinte per il loro spirito libero. Con cadenza biennale vengono promossi i concorsi intitolati a Mario Pannunzio e a Mario Soldati. Annualmente vengono pubblicati annali con i contributi di intellettuali e giornalisti.
Negli ultimi anni, accanto al Centro Pannunzio di Torino, sono nate diverse sezioni in molte città italiane.
La sezione biellese è dedicata ad Alfredo Frassati, di origini Pollonesi, avvocato e imprenditore, fondatore e direttore di “La Stampa”.
Obiettivi della sezione biellese sono quelli di costituire un gruppo di amici con i quali trovarsi per discutere liberamente e laicamente i temi di attualità; e cultura, dando vita a dibattiti e conferenze. Molte iniziative sono organizzate nella Biblioteca Civica Benedetto Croce di Pollone.

Finalità

Ambito territoriale in cui opera

Giorni apertura sede

Affiliazioni e collaborazioni

È sezione del centro Pannunzio nazionale che ha sede a Torino

Adesione libera

Tesseramento

Si

Costo Annuo Tesseramento

30 euro annuali

Tipo partecipazione

Circa 50 soci

Componente Giovanile

Circa 15 giovani sotto i 30 anni

Associazione giovanile

Anno costituzione

2010

Ultimo aggiornamento

Aprile 2019