ARTE E MEMORIA DEL TERRITORIO

Cultura, Arte e Filosofia ->Circoli e movimenti culturali
Istruzione ed Educazione ->Servizi e varie
Tempo libero e Turismo ->Manualità

Sigla

Natura Giuridica

Altre associazioni

Indirizzo sede

Corso del Piazzo 19 - 13900 - BIELLA

Indirizzo corrispondenza

Telefono

339 1451917

Referenti

Presidente: Architetto Giulia Degli Alberti, Vice-presidente: Fabrizio Garghetti

Servizi offerti / attività svolte

L’associazione è costituita da artisti, scultori, fotografi, architetti, insegnanti che si sono riuniti per sviluppare azioni conoscitive e artistiche nel territorio agricolo.
L’associazione Arte e Memoria del Territorio dal 1997 si occupa di acqua e della rete di canali storici legati all’agricoltura, a partire da Piemonte e Lombardia, promuovendo la conoscenza dell’acqua e del suo territorio con pubblicazioni, campagne fotografiche, mostre, visite guidate e attività con le scuole primarie, secondarie e superiori. In collaborazione con Parchi e Riserve Naturali Regionali e Provinciali che si occupano del territorio agricolo in Italia, l’obiettivo è di creare interventi di promozione del territorio. L’associazione si è inoltre dedicata alla ricerca in Sicilia nel Parco delle Madonie, dove, nella miniera di salgemma, a Petralia Soprana , è stata realizzata la mostra internazionale “Sale…la voglia d’Arte. Biennale di sculture di salgemma 2011”.
Si occupano inoltre dell` organizzazione di mostre, convegni, manifestazioni artistiche, attività di formazione per insegnanti. L`obiettivo è sviluppare con i bambini/ragazzi di vari ordini di scuola attività educative in ambito naturale. Una particolare attenzione è dedicata alle scuole attraverso l’Educazione Ambientale, con attività mirate alla conoscenza diretta del territorio e dei corsi d’acqua, con uscite in cui l’osservazione, il disegno e la fotografia sono gli strumenti per la conoscenza attiva dei ragazzi.

Finalità

Lo scopo dell’associazione è far conoscere e promuovere il paesaggio agricolo italiano, in particolare quello solcato dalle canalizzazioni storiche, nello spirito della “Convenzione del paesaggio” del 2000, promossa dalla Comunità Europea e sottoscritta dal governo Italiano.

Ambito territoriale in cui opera

Piemonte, Lombardia, Sicilia

Giorni apertura sede

Affiliazioni e collaborazioni

Adesione libera

Si

Tesseramento

Si

Costo Annuo Tesseramento

Tipo partecipazione

6 soci

Componente Giovanile

0

Associazione giovanile

Anno costituzione

1997

Ultimo aggiornamento

Luglio 2020